Italia in finale, grande festa a Pescara

Battuta la Spagna ai calci di rigore. E domenica giocheremo di nuovo a Wembley contro la vincente di Inghilterra-Danimarca

| di Riccardo Camplone
| Categoria: Sport
STAMPA

E' stata un'altra Notte Magica quella dell'Italia, culminata con la vittoria ai calci di rigore contro la Spagna (1-1 nei tempi regolamentari). Jorginho sigla il penalty che ci porta per la quarta volta nella nostra storia ad una finale di un campionato europeo.

Grande festa in tutte le piazze italiane e naturalmente anche a Pescara, specialmente per le vie del centro e la Nave di Cascella, punto di ritrovo dei pescaresi. Canti, caroselli, fumogeni , clacson e bandiere tricolore hanno fatto da cornice ai festeggiamenti, risuonando l'inno di Mameli.

Domenica l'Italia tornerà per la terza volta a Wembley e questa sera scopriremo chi sarà la nostra avversaria, una tra Inghilterra e Danimarca.

 

 

 

 

Riccardo Camplone

Contatti

redazione@sl-www.pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK