Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Pescara Calcio 'serbatoio' per le nazionali

Tanti giocatori del club biancazzurro, tra prima squadra e settore giovanile, chiamati per le rispettive selezioni

Condividi su:

La Pescara Calcio si conferma una delle società di Serie B con il maggior numero di convocati dalle rispettive Nazionali per il weekend di calcio internazionale che sta per cominciare.

Qualificazioni Europei per Ledian Memushaj e Grigoris KastanosCoppa Africa per Josè MachinUnder 21 per Davide Bettella che sfiderà l’Islanda; ma nel giro delle Nazionali entrano anche il 2000 Gennaro Borrelli con la Under 20 azzurra e lo svedese Svante Ingelsoon.

Non finisce qui, si evidenzia in una nota del club biancazzurro: se infatti ci voltiamo ad osservare il recente passato, con i nomi dell’attuale rosa, troviamo Davide Vitturini con le Universiadi, Elhan Kastrati, Filippo Melegoni e Marco Tumminello, con le rispettive nazionali giovanili e ora fermi solo per il personale periodo di recupero.

Ma il settore che al momento porta grande soddisfazione all’intero movimento Pescara Calcio è quello giovanile, con i biancazzurri della Under 15 gettonatissimi dal CT Federale Federica Panico e che raggiungono quota 9 convocati con Lorenzo Romani, Luca Primavera, Paterson Bodje, Davide Balleello, Diego Ripani, Claudio Panzarino, Marco Bonugli, Niccolò Postiglione e Mattia Braccia.

E da poco nella mail della società sono arrivate altre due richieste meritevoli di attenzione: la prima riguarda Sava Razvan Sergiu, con la nazionale della Romania U18 che lo vorrebbe nel Tour internazionale tra Portogallo, Spagna e Turchia il prossimo mese di dicembre, e la seconda riguarda la nuova convocazione del giovanissimo Ripani per il Torneo UEFA U15 in Portogallo dal 21 al 26 novembre.

Condividi su:

Seguici su Facebook