Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Calcio: amichevole di lusso per il Pescara, domani allo Stadio Adriatico arriva il Monaco

Condividi su:

“Saranno circa 50 gli agenti della Polizia Municipale impegnati a Pescara domani, mercoledì 31 luglio, per garantire la sicurezza e il sereno svolgimento della partita di calcio del Pescara contro il Monaco che si giocherà alle 20.45. Per l’occasione scatterà già dalle 18 la chiusura al traffico, con divieto di transito, sosta e fermata, nel perimetro tutt’attorno allo stadio ‘Adriatico-Cornacchia’ al fine di agevolare l’afflusso del pubblico, prima prova di rodaggio delle misure di sicurezza che saranno in vigore dalla ripresa del campionato. Ovviamente chiediamo ai cittadini e agli operatori commerciali di collaborare per quello che comunque sarà un evento per la città, mentre la Polizia municipale cercherà di ridurre al minimo gli eventuali disagi per il territorio”. Lo ha detto l’assessore alla Mobilità Berardino Fiorilli che sta seguendo i preparativi tecnici inerenti la partita di domani, mercoledì 31 luglio, contro il Monaco.

“Per domani – ha specificato l’assessore Fiorilli e Santilli – saranno in vigore i sistemi di sicurezza istituiti dal Cosp con alcune delle misure viarie sperimentate in occasione dell’ultimo campionato del Pescara. Saranno circa 50 gli agenti di Polizia Municipale che gestiranno il controllo dei varchi e il presidio delle transenne, e quindi Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza al fine di blindare l’intera area dello stadio. Già da oggi è scattata l’installazione dei betafence sul lato sud di viale Pepe, la corsia di marcia monti-mare nel tratto compreso tra via Marconi e via D’Avalos. Domani, invece, scatteranno gli interventi più incisivi: già dalle 18 entrerà in vigore il divieto di transito nel perimetro della ‘zona rossa’ delimitato dai seguenti varchi: via Pepe-via D’Avalos; via D’Avalos-via Pepe; via D’Avalos-rotatoria Aurum; via Marconi-viale Pindaro-via della Pineta; via Marconi-via Tommaso da Celano-via Corradino D’Ascanio. Unica eccezione sarà per i residenti e gli autorizzati che potranno transitare. Inoltre sempre dalle 18 scatterà, senza alcuna deroga, il divieto di sosta e di fermata in via Pepe, su entrambi i lati della carreggiata, nel tratto compreso tra via Marconi e via D’Avalos; via Marconi, nel parcheggio antistante il circolo tennis, su entrambi i lati della strada, nel tratto compreso tra via Pepe e via Elettra; in via Elettra, su entrambi i lati, da via Marconi a via Riccitelli; in via D’Avalos, nel tratto compreso tra l’Aurum e via Pepe. Entrambi i provvedimenti resteranno in vigore sino alla mezzanotte e al termine della partita, terminato il deflusso del pubblico, partirà subito la fase di rimozione dei betafence. Inevitabilmente qualche disagio sarà avvertito dai residenti e dagli operatori commerciali della ‘zona rossa’, anche se l’ora di inizio dei divieti, le 18, comunque ci consentirà di ridurre gli eventuali disagi. Dunque ai residenti e commercianti chiediamo, di nuovo, collaborazione, per quello che si annuncia come un evento sportivo di massimo rilievo per tutta la città”.

Condividi su:

Seguici su Facebook