Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

COPPA ABRUZZO: LA FEMMINILE PESCARA SI QUALIFICA PER LE SEMIFINALI

PRIMO TURNO - 3° Giornata

Condividi su:

PESCARA. Al debutto sul Campo di Zanni, la Femminile Pescara ci mette un po’ a trovare il ritmo giusto ma, alla fine dei 90 minuti, conquista una netta vittoria ai danni dell'Olimpia Femminile. Con il risultato di 6-0 le biancazzurre si aggiudicano il match, vincono il GIRONE C a punteggio pieno, grazie alla vittoria contro l'Ortona, e si qualificano per le semifinali che si disputeranno a maggio. Primo tempo a ritmi blandi che si conclude con le padroni di casa in vantaggio di due reti. Nel secondo tempo la neoentrata Lazzari (nella foto) da un po’ di brio alla partita realizzando una doppietta che spiana la strada al successo del Pescara che poi dilaga con altre due reti messe a segno da Primi.

E' subito Pescara, dopo pochi minuti è Primi ad avvicinarsi alla porta avversaria ma viene fermata.
Al minuto 5 è LONGO a sbloccare il risultato. Dal limite dell'area lascia partire un tiro a giro che va ad infilarsi sotto l'incrocio dei pali.
Mette il primo sigillo con la nuova maglia CIALFI che, al dodicesimo minuto, buca la rete con un diagonale sul secondo palo.
Dopo un buon avvio di partita le pescaresi si spengono e non riescono a concretizzare le numerose occasioni da rete create. Il primo tempo termina con il punteggio di 2-0.
Il Pescara riapre il secondo tempo in attacco e ci prova subito con Cialfi che da posizione defilata angola troppo il tiro. E' la volta di Primi che, su suggerimento di Candeloro, spara sul portiere da posizione ravvicinata.
Basta un minuto alle neoentrata LAZZARI per mettere la firma sul tabellone dei marcatori. Sfonda la difesa dalla sinistra, si accentra e mentre cade lascia partire un destro che beffa il portiere avversario.
Dopo pochi minuti è ancora LAZZARI a gonfiare la rete realizzando la sua prima doppietta in maglia biancazzurra che sfrutta la ribattuta del portiere ospite su un precedente tiro di Candeloro.
Galvanizzate dal risultato, le ragazze di Di Persio insistono e affondano il colpo con PRIMI che, dopo numerose palle gol sprecate, realizza una doppietta. Dapprima la spunta nella mischia e batte La Rovere che arriva con la punta delle dita sulla palla ma non la blocca, successivamente, su cross di Lazzari, stoppa di petto il pallone, se lo porta sul piede giusto e segna il definito 6-0.

Il tabellino dell’incontro:

PESCARA - OLIMPIA  6-0 (2-0)

PESCARA: Evangelista, Confessore, Vizzarri, Fiorenza (dal 46' Astolfi), La Civita, Giuliani (dal 46' Paravia), Eugeni (dal 50' Candeloro), Longo (dal 71' Di Rocco), Primi, Cialfi, Paolini (dal 60' Lazzari)
A disposizione: Zullo, Di Febo
Allenatore: Roberto Di Persio

OLIMPIA: La Rovere, D'Alma, Pacchione, Fernandez (dal 57' Cicciaromito), Marmo, Passeri, Piersante (dal 54' Speziale), Marascia, Fantoni, Sebastiani, Pantalone (dal 50' Mannarelli)
A disposizione: -
Allenatore: Moreno Colaiocco

Reti: 5' Longo, 12' Cialfi, 61'- 66' Lazzari, 80'- 87' Primi (P)
Ammonizioni: -

 

I risultati degli altri gironi:

GIRONE A
Pizzoli - Castelnuovo 0-7

GIRONE B
Calcio Chieti Femminile - Calcio Porto S.Elpidio 0-5

GIRONE D
Pro Vasto Femminile - Audax 0-3


CLASSIFICA

GIRONE “A”

CASTELNUOVO VOMANO 6
PIZZOLI    3
AQUILANA    0


GIRONE “B”

CALCIO PORTO S.ELPIDIO  6
REAL BELLANTE   3
CALCIO FEMMINILE CHIETI 0

GIRONE “C”

FEMMINILE PESCARA  6
INTREPIDA ORTONA  3
OLIMPIA FEMMINILE  0

GIRONE “D”

AUDAX     6
VIRTUS LANCIANO 1924  3
PRO VASTO FEMMINILE  0

  * in neretto le squadre qualificate per le semifinali
 

Condividi su:

Seguici su Facebook