Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Francavilla: madre fa arrestare il figlio tossicodipendente

Minacce e richieste di denaro hanno fatto trovare alla donna il coraggio di chiamare i Carabinieri

la redazione
Condividi su:

Brutto episodio di violenza familiare a Francavilla.

Una donna, madre di un ragazzo tossicodipendente, esasperata della continue richieste di denaro e minacce che riceveva dal figlio, ha chiamato i Carabinieri e ha fatto arrestare il figlio.

Nei confronti del giovane, di soli 21 anni, è stata eseguita una ordinanza di custodia cautelare in carcere con le accuse di estorsione e maltrattamenti in famiglia.

L'ordinanza, emessa dal gip del Tribunale di Chieti Paolo di Girolamo, è stata richiesta dal pm Giuseppe Falasca.

Condividi su:

Seguici su Facebook