Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Campionato di Eccellenza: durante Francavilla - San Salvo un giovane tifoso ospite finisce in ospedale

Il ragazzo è rimasto ustionato da un fumogeno lanciato da un tifoso del Francavilla

Condividi su:

Bruttissimo episodio a Francavilla durante la partita di Eccellenza tra la squadra locale e l'Us San Salvo. Un tifoso locale alla fine del primo tempo ha scavalcato la recinzione del proprio settore, attraversato tutto il campo e lanciato un fumogeno contro la tifoseria sansalvese.
Un sostenitore del San Salvo è stato colpito al collo riportando delle ustioni; è stato portato in ospedale e le sue condizioni fortunatamente non preoccupano.

Dal racconto di alcuni testimoni pare che il tifoso del Francavilla sia stato fermato per alcuni istanti dai calciatori della squadra di casa. Solo dopo il lancio del fumogeno è stato portato via dagli steward del campo. Il responsabile del gesto poi ha continuato a guardare la partita.

Per la cronaca sportiva (leggi) il San Salvo ha vinto 2 a 1 con doppietta di Marinelli.

Nella foto si può vedere il tifoso poco prima del lancio, con il fumogeno già acceso

Condividi su:

Seguici su Facebook