Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Arrestato un 65enne che si masturbava davanti a minorenni

la redazione
Condividi su:

Ieri mattina, circa alle 11:30, un 65enne di origini teatine ma residente a Pescara è stato arrestato dalla Polizia con l'accusa di corruzione di minorenne.

L'uomo, pochi minuti prima, si era avvicinato a tre ragazzine minorenni nel parco di via De Lollis e ha iniziato a masturbarsi. Una delle ragazzine, ha immediatamente iniziato a gridare e ha avvisato il padre che si trovava nelle vicinanze. A questo punto l'uomo si è allontanato.

Allertato il 113, la pattuglia è subito intervenuta e si è messa alla ricerca del 65enne che è stato rintracciato poco dopo grazie alle indicazioni di alcuni passanti.

L'uomo, che aveva precedenti simili, è stato arrestato e sarà giudicato questa mattina con rito direttissimo.

Condividi su:

Seguici su Facebook