Maltempo, è ancora emergenza: 30mila di nuovo senz'acqua in nove comuni

Si rompe la condotta Tavo Sud a Farindola e Loreto. Aca al lavoro

| di la redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Nonostante la giornata primaverile, il maltempo dei giorni scorsi continua a creare problemi in Abruzzo. Infatti è di nuovo emergenza idrica in provincia di Pescara: oltre 30mila persone sono senz’acqua in nove comuni a causa della rottura in due punti della condotta Tavo Sud, dovuta alle frane. Le rotture si sono verificate a Farindola e a Loreto Aprutino. I tecnici dell’Aca sono impegnati negli interventi di riparazione che dovrebbero concludersi nel corso della giornata. Salvo complicazioni la situazione dovrebbe tornare alla normalità nella nottata.

I comuni interessati dai disservizi sono: Cappelle sul Tavo, Collecorvino, Loreto Aprutino, Montesilvano Colle, Moscufo, Penne, Pianella, Picciano, Spoltore.

la redazione

Contatti

redazione@sl-www.pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK