Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Dal 9 gennaio torna il treno Mare e Monti da Montesilvano a Roccaraso

Condividi su:

Dal 9 gennaio tornerà il treno storico Mare e Monti da Montesilvano a Roccaraso, con tre corse, le altre due si svolgeranno il 27 febbraio e il 20  marzo. Il viaggio unirà la costa abruzzese ai paesaggi del massiccio della Majella, attraverso un suggestivo percorso ferroviario, la cosiddetta Transiberiana d'Italia, tra monti, altipiani e vallate alla scoperta di piccoli borghi.

L'amministrazione comunale ha patrocinato l'iniziativa del Consorzio Turistico Montesilvano, gestore dell'Ufficio dello IAT, dopo il successo della scorsa estate, per le vetture del treno storico. Il treno attraverserà le stazioni intermedie di Pescara, Chieti, Pratola, Peligna e Sulmona per giungere a Campo di Giove, antico borgo incastonato nello splendido territorio del Parco Nazionale della Majella, dove sarà possibile approfittare della sosta lunga per visitare il centro storico (distante soli cinque minuti a piedi), la splendida Piazza Duval e Palazzo Nanni. I passeggeri del Treno storico avranno, infine, la possibilità di partecipare ad ulteriori escursioni.

"Dopo il grande successo di quest'estate torna il treno storico Mare e Monti con tre corse a gennaio, febbraio e marzo. L'iniziativa ha un valore turistico importante per tutta la regione – afferma il sindaco Ottavio De Martinis – , utile per valorizzare il territorio dalla costa alla montagna.

Un'opportunità importante per i nostri cittadini per sciare o per fare una passeggiata tra la neve delle nostre montagne e per i turisti, che potranno conoscere da vicino i nostri borghi abruzzesi. Ringrazio ancora una volta il Consorzio Turistico Montesilvano per l'organizzazione e il sindaco di Roccaraso, Francesco Donato, per questa splendida occasione di collaborazione tra le due amministrazioni".

 

Per info e prenotazioni: 3756644005 - info@ctmabruzzovacanze.it

Condividi su:

Seguici su Facebook