Mattone in Abruzzo: in flessione i prezzi richiesti per le compravendite; affitti al +1,2%

Costi delle case in affitto nella provincia di Teramo +6,2% su base trimestrale

| Categoria: Attualità
STAMPA

Mercato residenziale a due velocità in Abruzzo nel terzo trimestre del 2021. È quanto emerge dall’Osservatorio di Immobiliare.it (www.immobiliare.it), il portale immobiliare leader in Italia, che evidenzia come le compravendite siano in calo dell’1,1% mentre le locazioni si attestino su un +1,2%. A settembre 2021, il prezzo richiesto per l’acquisto di una casa in Abruzzo si è attestato a 1.400 euro al mq, mentre per l’affitto il canone medio rilevato è stato di 7 euro/mq.

Questo è il quadro generale di ciò che sta accadendo nel mercato immobiliare abruzzese a livello regionale mentre la situazione è più variegata se si analizzano i costi delle abitazioni nelle città capoluogo. Per le compravendite quasi tutte mostrano oscillazioni negative dei prezzi ad eccezione di Teramo che guadagna 1,5 punti percentuali e Pescara al +0,9% che rimane la città più cara della regione dove comprare casa con i suoi 1.716 euro al metro quadro di media. Chieti, che perde l’1,2%, si conferma invece quella più economica con poco più di mille euro al metro quadro (1.029).

La situazione è decisamente migliore se si va a guardare, invece, il comparto delle locazioni. Quasi tutti i capoluoghi registrano un segno più, con l’eccezione della città di Chieti, che perde l’1,4%, e della provincia di Pescara al -1,8%. Chi affitta casa nella città di Pescara, invece, può approfittare di un aumento dei canoni medi del 2,6% e costi pari a 7,3 euro al metro quadro. L’esborso più elevato in assoluto, in termini di affitto, viene richiesto nella provincia di Teramo che nel trimestre considerato ha guadagnato 6,2 punti percentuali e si attesta ora a 11,2 euro al metro quadro.

Di seguito le tabelle con l’Osservatorio di Immobiliare.it sul mercato residenziale dell’Abruzzo:

ANDAMENTO DEI PREZZI DI VENDITA

COMUNE

Media di €/mq

DELTA

3mesi

6mesi

9mesi

12mesi

Chieti

comune

1.029 €

-1,2%

-1,9%

-2,2%

-4,3%

provincia

1.297 €

-0,7%

-0,4%

1,8%

-0,9%

L'Aquila

comune

1.422 €

-0,5%

-0,6%

-0,9%

-2,0%

provincia

1.337 €

-1,8%

-3,6%

-3,7%

-3,2%

Pescara

comune

1.716 €

0,9%

0,2%

-0,5%

1,3%

provincia

1.246 €

-1,3%

-0,6%

-0,1%

-1,0%

Teramo

comune

1.161 €

1,5%

3,5%

1,7%

2,0%

provincia

1.511 €

0,5%

-0,4%

0,1%

2,2%

REGIONE ABRUZZO

1.400 €

-1,1%

-1,5%

-0,8%

-0,6%

Fonte: Immobiliare Insights

 

ANDAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE

 

COMUNE

Media di €/mq

DELTA

3mesi

6mesi

9mesi

12mesi

Chieti

comune

5,0 €

-1,4%

1,7%

1,7%

0,4%

provincia

6,4 €

2,3%

7,6%

8,9%

6,4%

L'Aquila

comune

6,1 €

0,2%

-3,2%

-2,5%

-1,0%

provincia

8,1 €

0,2%

17,9%

10,2%

3,8%

Pescara

comune

7,3 €

2,6%

2,3%

0,6%

-0,2%

provincia

6,8 €

-1,8%

0,6%

2,0%

3,9%

Teramo

comune

5,9 €

1,5%

4,8%

16,6%

14,6%

provincia

11,2 €

6,2%

44,5%

44,8%

37,2%

REGIONE ABRUZZO

7,0 €

1,2%

6,4%

6,4%

5,7%

Fonte: Immobiliare Insights

Contatti

redazione@sl-www.pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK