Attentato in Afghanistan, il Comune rende omaggio alle vittime

La torre civica di Palazzo di Città sarà illuminata con il tricolore del Paese Asiatico

| di Riccardo Camplone
| Categoria: Attualità
STAMPA

L’Amministrazione comunale di Pescara rende omaggio alle vittime della tragedia dell’Afghanistan e agli innocenti uccisi dalla furia terroristica illuminando la torre civica con i tre colori della bandiera del Paese asiatico: nero, rosso e verde.

"Un gesto doveroso e sentito di vicinanza e di solidarietà – così il vice sindaco Gianni Santilli – per partecipare al dramma di migliaia e migliaia di persone in fuga da Kabul e rimaste intrappolate, e per il lutto che ha investito le famiglie dei civili e dei soldati americani che hanno perso la vita negli attacchi dei kamikaze. Noi siamo dalla parte dei più deboli, delle donne, degli innocenti in balia di ogni forma di repressione, per ribadire anche con un gesto simbolico i valori della libertà, della democrazia e dello Stato di diritto; valori che non hanno confini."

La torre civica sarà illuminata col tricolore afghano ogni sera per una settimana.

Riccardo Camplone

Contatti

redazione@sl-www.pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK