Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Riparte ufficialmente la stagione balneare in Abruzzo

Condividi su:

Il 15 Maggio è partita ufficialmente in Abruzzo la stagione balneare!

Per il secondo anno consecutivo, ci si trova a fare i conti con le normative anti COVID-19.

Proprio pochi giorni fa, Pescara ha ottenuto la Bandiera Blu, il riconoscimento che certifica le località costiere che vantano acque pulite e ottima accoglienza turistica. Oltre a Pescara, queste le Bandiere Blu 2021 per l'Abruzzo:

  • Provincia dell'Aquila: Villalago, Scanno;
  • Provincia di Chieti: Fossacesia, San Salvo, Francavilla al Mare;
  • Provincia di Teramo: Martinisicuro, Giulianova, Pineto, Roseto degli Abruzzi, Silvi, Tortoreto.

Ovviamente la stagione balneare, come da ordinanza n.13 del 18/03/2021 della Regione Abruzzo, è compresa tra il 18 marzo e il 17 ottobre 2021 (preparazione/allestimento delle spiagge/elioterapia).

La balneazione garantita con servizio di assistenza al salvataggio sarà dal 1° giugno al 5 settembre e il "mare d’inverno" dal 18 ottobre. Si specifica inoltre che la stagione balneare 2021 (dal 15 maggio al 30 settembre), indicata nella deliberazione della Giunta regionale n. 241 del 3/05/2021, è riferita esclusivamente alla balneabilità delle acque ovvero al periodo in cui le acque del mare vengono utilizzate per la balneazione sotto il profilo igienico sanitario.

“Colgo l’occasione per augurare a tutti una buona stagione balenare e invito i concessionari e i cittadini a rispettare le regole dell’ordinanza – ha detto l’assessore Nicola Campitelli – in particolare le disposizioni relative alla prevenzione e al contenimento dell’emergenza epidemiologica Covid-19”.

Condividi su:

Seguici su Facebook