Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Con il Covid il delitto arriva a domicilio

L'iniziativa dell'associazione culturale Cronosfera, prossimo appuntamento il 6 gennaio

Condividi su:

Il delitto arriva a domicilio. In tempi di Covid l’intrattanimento si adegua, ecco così che l’associazione culturale Cronosfera promuove la Dad, che in questo caso non sta per didattica a distanza ma per, appunto, delitto a domicilio. Prossimi appuntamenti il 6 e il 9 gennaio (dalle 20,30 alle 23,30 circa) per collegarsi da casa, assistere alle scene e risolvere il giallo. 

Le prime date sono state un successo senza precedenti: più di quattrocento accessi per le prenotazioni, oltre cento famiglie coinvolte direttamente da casa, provenienti da tutte le regioni d'Italia, alle prese con uno dei grandi classici natalizi di Cronosfera, Bufera a Stormy Rock. 

Per prenotarsi è necessario andare sul sito www.cronosfera.it/dad, compilare il modulo ed effettuare il pagamento. È anche possibile inviarlo come regalo, se si desidera fare una sorpresa originale a qualcuno. Il biglietto digitale standard ha un costo di 14,90 euro per account connesso. Esiste anche il premium, a 19,90 euro, per chi vuole sostenere l'associazione e ricevere i vantaggi del Multimedia Bonus Pack (contenuti speciali, backstage, illustrazioni, ecc.) dopo l'evento. I biglietti sono limitati, per questo è importante prenotare prima che finiscano.

La piattaforma per videoconferenze utilizzata è semplice e intuitiva, non richiede l'installazione di app e funziona sia da desktop che da mobile, ma se si dovessero riscontrare problematiche, è garantita l'assistenza tecnica.

Un’occasione quindi per risolvere il giallo direttamente da casa, assistere alle scene (che sono state registrate in precedenza dagli attori, dopo aver eseguito il tampone), ricevere ed esaminare gli indizi in formato digitale, interagisci in tempo reale con i personaggi. 

“Potrebbe essere una buona idea per passare una serata insieme con parenti lontani, o per scambiarsi gli auguri con i colleghi di lavoro, o ancora per fare un regalo originale e favorire una socialità altrimenti difficile in questo periodo” spiegano da Conosfera.

Il tema della prossima Dad. È la vigilia di Natale del 1964 e una tormenta di neve sta per abbattersi su Stormy Rock, la villa costruita su uno sperone di roccia tra le montagne del Colorado, di proprietà della bizzarra e ricca famiglia Quincey. Anche quest’anno il gioviale capofamiglia Albert ha invitato molti ospiti del paese a trascorrere in allegria la notte di Natale, promettendo sorprese senza precedenti. Molto presto la villa sarà completamente isolata dalle nevi, ma la vera bufera si scatenerà tra i membri della famiglia quando all’alba si scoprirà… e qui arriva il giallo. 

Per informazioni è possibile contattare i numeri 3886460565 e 3286878787.

Condividi su:

Seguici su Facebook