Case confiscate alla malavita nella disponibilità del Comune di Pescara

Immobili destinati a progetti sociali. Il sindaco Masci: "Avanti nell'impegno"

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
Foto Ansa Abruzzo

Sono entrati nella disponibilità del Comune di Pescara altri nove immobili confiscati alla malavita.

Le abitazioni requisite si trovano in via Sacco, via Passolanciano, via Tavo e via Colle Marino.

Ai vari sopralluoghi effettuati, erano presenti il sindaco Carlo Masci, l'assessore alla Sicurezza Adelchi Sulpizio e il comandante della Polizia Municipale, il maggiore Danilo Palestini, oltre a una ventina fra agenti e addetti del Comune.

"Proseguiamo e andiamo avanti con impegno sulla strada di degli sgomberi e delle acquisizioni di immobili confiscati. Nei mesi di ottobre e novembre - ha detto il sindaco Masci - avevamo effettuato venti sfratti di immobili occupati abusivamente mentre in questo periodo stiamo prendendo possesso di immobili confiscati alla criminalità organizzata".

Fonte Ansa

redazione

Contatti

redazione@sl-www.pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK