Indagine Altroconsumo, a Pescara la spesa è più costosa che a Milano

Il capoluogo adriatico è 9° con 6.499 euro a famiglia l'anno

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Pescara si colloca al nono posto nella graduatoria delle città in cui fare la spesa costa di più: in un anno una famiglia spende in media 6.499 euro per la spesa tipo.

E' quanto emerge dalla tradizionale inchiesta annuale di Altroconsumo, alla 24esima edizione, che traccia la mappa della convenienza al supermercato.

In testa alla classifica c'è Aosta (6.850 euro); subito dopo Pescara, compaiono città come Milano (6.463 euro) e Bologna (6.439 euro).

La nostra città, dunque, è più costosa del capoluogo meneghino. Il che è tutto dire. La più conveniente, invece, è Pistoia (5.876 euro).

Redazione

Contatti

redazione@sl-www.pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK