Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Sosta notturna gratuita nel Parcheggio ex Yale-via Fonte Romana

Dalle 20 alle 9 del mattino e nei giorni festivi non si pagherà la sosta

Condividi su:

“Sarà gratuita la sosta notturna, dalle 20 alle 9 del mattino, e nei giorni festivi, nel parcheggio ex Yale-via Fonte Romana. Il Consiglio comunale ha infatti approvato la mozione da me presentata subito dopo l’inaugurazione della struttura, un’opera pensata, progettata, finanziata e fortemente voluta dalla precedente amministrazione di centro-destra a Pescara e che ha garantito alla città e al quartiere 50 posti auto in più, fondamentali per la sosta in un’area in cui si concentrano due ospedali, uffici, impianti sportivi, scuole e abitazioni. Un’opera che ha soprattutto significato la riqualificazione di un’area importante, dunque lungamente attesa dal quartiere, dal valore assolutamente strategico e che è arrivata al termine di un iter lungo sei anni”.

Lo ha detto il Vicecapogruppo di Forza Italia al Comune di Pescara Vincenzo D’Incecco, ufficializzando l’esito del voto in aula.

“Il progetto realizzato – ha ricordato il Vicecapogruppo D’Incecco – è molto semplice e ha previsto l’investimento di 150mila euro stanziati dal precedente governo di centro-destra, per la realizzazione del parcheggio pubblico, con il rifacimento di tutta la rete dei sottoservizi e degli impianti della pubblica illuminazione. La procedura è iniziata nel dicembre 2011, con l’inserimento del progetto nel Piano Triennale ai Lavori pubblici, dando seguito agli incontri con i cittadini i quali da anni denunciavano la condizione di degrado in cui versava quella superficie di proprietà comunale. I cittadini avevano ragione e per anni i loro appelli erano caduti nel vuoto; la precedente amministrazione ha scelto invece di dare luogo a quell’investimento, ben consapevoli che l’abuso andava cancellato e di quanto fosse indispensabile dotare la zona comunque di un’area di sosta attrezzata e regolamentare. Parliamo di una superficie posta in posizione assolutamente strategica, alle spalle della struttura sportiva Yale, sul fronte strada di via Fonte Romana, esattamente all’incrocio con via Monte Faito, dunque dinanzi all’ingresso Visitatori dell’ospedale civile, un parcheggio che, oltre ai residenti, serve gli utenti delle due cliniche, l’ospedale civile e la clinica Pierangeli, di una scuola media, e di un impianto sportivo, come Yale. Dopo la prima approvazione, il progetto è tornato in aula altre tre volte: l’8 giugno 2012 per lo studio di fattibilità e la realizzazione dell’iniziativa in variante al Piano regolatore generale; il 17 dicembre del 2012 come approvazione del progetto e adozione della variante al Prg; infine il 3 ottobre 2013 con l’approvazione definitiva dell’atto trascorsi i termini di pubblicazione della delibera sul Bura e del ricevimento delle osservazioni. Lo scorso 20 marzo si è celebrato l’atto finale di anni di lavoro e impegno con l’apertura del parcheggio. Ma non è finita: come nelle previsioni, la sosta del parcheggio pubblico è a pagamento, già sono state installate le colonnine per la meccanizzazione del servizio, e a breve dovrebbero arrivare anche le sbarre, decisione comprensibile perché ci rendiamo conto della necessità di monetizzare quell’opera pubblica a ridosso dell’ospedale anche a vantaggio della società che gestisce il servizio, Pescara Parcheggi. Tuttavia abbiamo chiesto all’attuale amministrazione un ulteriore passo in avanti considerando anche la valenza sociale di quell’area di sosta. Per tale ragione ho presentato una mozione – ha aggiunto il Vicecapogruppo D’Incecco – proponendo che l’utilizzo del parcheggio pubblico fosse gratuito nei giorni festivi e soprattutto nelle ore notturne, dalle 20 alle 9, lasciando alzate le sbarre una volta installate. In questo modo si consentirà ai residenti di poter fruire liberamente di un’area di sosta sicura di notte, ma anche a coloro che di notte si rivolgono all’ospedale per esigenze varie e trovano chiusi gli spazi a pagamento annessi al nosocomio. La mozione è stata approvata e ora andrà trasmessa alla giunta comunale per l’adozione di una delibera specifica che andrà poi trasmessa a Pescara Parcheggi per la sua applicazione concreta”.

Condividi su:

Seguici su Facebook