Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Sicurezza, a Pescara arriva l'esercito

Condividi su:

Nota congiunta del sindaco Marco Alessandrini su disponibilità di utilizzo dei militari dislocati presso l'aeroporto per servizio antiterrorismo, avanzata dal Prefetto in mattinata.

 

"Riceviamo e subito rilanciamo la disponibilità che ci è stata manifestata dal Prefetto S.E. Francesco Provolo e per cui lo ringraziamo, di utilizzo per servizio pubblico dei  militari di stanza presso l'aeroporto d'Abruzzo – così il sindaco Marco Alessandrini e il sottosegretario Federica Chiavaroli - Si tratta di un distaccamento deciso mesi fa per l'espletamento di servizio anti terrorismo, che ha orari limitati per via della chiusura notturna dell'aeroporto e che proprio per questo potrebbe essere compatibile con l'eventuale impiego notturno sulle zone della città che richiedono maggiore sorveglianza: con particolare attenzione alla Stazione e all'area di risulta.

Una disponibilità che è preziosa, perché ci offre la possibilità di rendere ancora più percepita la presenza dei controlli in città e di rafforzare il presidio interforze formato da 8 uomini che già da sabato sarà operativo nelle zone della movida nel centro della città fino alle 4.

Coniugheremo al meglio queste ulteriori forze a tutela dell'ordine pubblico, al fine di consolidare la sicurezza e la vivibilità cittadina, perché diventino base per un uso civile e condiviso della città, che è patrimonio di tutti".

Condividi su:

Seguici su Facebook