Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Pescara #pensainverde: riunione con le associazioni ambientaliste

Condividi su:

Le prime strade interessate dal progetto "Pescara, #pensainverde" verranno messe in sicurezza e l'obiettivo finale sarà realizzare un piano organico strategico per il verde pubblico condiviso con tutti i cittadini.  Si é conclusa la due giorni di incontri con i cittadini residenti delle vie interessate dalla messa in sicurezza straordinaria delle alberature cittadine. Nello specifico, i cittadini invitati a partecipare a dibattiti pubblici con il sindaco Marco Alessandrini e l'assessore al verde e alla partecipazione Laura Di Pietro sono quelli dell'Ina Casa, di via Rigopiano, via Fonte Romana, via Vespucci, via Rossetti, via del Santuario, viale Kennedy,  via  Scarfoglio e via Silone.  Durante questi appuntamenti, molto partecipati e apprezzati, sono state date dall'amministrazione tutte le notizie utili e relative al piano "Pescara, #pensainverde" ed è stato illustrato il report realizzato dal dottor Rabottini circa lo stato di salute degli alberi delle zone considerate.

 

"Abbiamo parlato apertamente con tutti quanti i cittadini interessati da questo progetto – dichiara l'assessore Laura Di Pietro - Abbiamo chiarito tutte le informazioni necessarie, affinché la situazione relativa sia allo stato di salute dei 1.230 alberi analizzati,  sia il loro livello di rischio per la cittadinanza, siano elementi conosciuti e riconosciuti da tutti i cittadini. Gli incontri sono stati molto proficui dal punto di vista del dialogo e della partecipazione; possiamo dire con certezza che sarà nostra intenzione continuare su questa strada anche nelle fasi successive del piano previsto. Riguardo all'incontro svoltosi oggi con gli ambientalisti, la scelta dell'Amministrazione, dolorosa per tutti,  è dettata da ragioni che vanno ben oltre la nostra volontà poiché attengono alla sicurezza delle persone. Chi utilizzerà questa operazione di messa in sicurezza delle alberature per motivi puramente politici e propagandistici non saremo certamente noi".

 

"Nei prossimi giorni il piano procederà in questo modo – illustra il sindaco Marco Alessandrini -  all'attività di messa in sicurezza delle strade interessate con il taglio degli alberi pericolosi, seguirà una nuova fase di incontri con i cittadini e con chi abbia voglia di partecipare alla scelta degli alberi da ripiantumare, mi preme ricordare che avremo 2 nuovi alberi per ogni albero tagliato. Successivamente seguirà una campagna di sensibilizzazione sul territorio che abbia come obiettivo principale la tutela del verde pubblico".

 

Ecco, in sintesi, i dati della relazione fitostatica: 1.230 alberi analizzati su circa 17mila presenti a Pescara; 287 alberi, oggi "malati", saranno sottoposti ad una cura/potatura "eccezionale", che garantirà la loro salute per i prossimi anni; 121 verranno tagliati per ragioni di sicurezza pubbliche e per evitare danni a cose, ma soprattutto, a persone; 242 nuovi alberi saranno piantati (dove e di che specie da decidere nel processo partecipativo con i cittadini).

 

Tutte le attività nel dettaglio. Il documento fitostatico è scaricabile anche al seguente link:

https://www.dropbox.com/sh/tqftzhe7hxgd4sq/AADX1IFKH7kU7S0sgnKuUATna?dl=0

 

  • Ina Casa: 40 alberi verificati, 16 da sottoporre a cura/potatura, 9 da tagliare, 18 verranno ripiantati

 

  • Viale Kennedy: 205 alberi verificati, 30 da sottoporre a cura/potatura, 22 da tagliare, 44 verranno ripiantati

 

  • Via Rigopiano: 13 alberi verificati, 4 da sottoporre a cura/potatura, 5 da tagliare, 10 verranno ripiantati

 

  • Viale Vespucci: 21 alberi verificati, 4 da sottoporre a cura/potatura, 10 da tagliare, 20 verranno ripiantati

 

  • Piazza Italia: 24 alberi verificati, 7 da sottoporre a cura/potatura, 1 da tagliare, 2 verranno ripiantati

 

  • Viale Paolucci: 113 alberi verificati, 49 da sottoporre a cura/potatura, 3 da tagliare, 6 verranno ripiantati

 

  • Viale Pepe: 155 alberi verificati, 26 da sottoporre a cura/potatura, 11 da tagliare, 22 verranno ripiantati

 

  • Via Scarfoglio: 11 alberi verificati, 24 da sottoporre a cura/potatura, 26 da tagliare, 52 verranno ripiantati

 

  • Via del Santuario: 174 alberi verificati, 57 da sottoporre a cura/potatura, 30 da tagliare, 60 verranno ripiantati

 

  • Via Colle di Mezzo: 152 alberi verificati, 25 da sottoporre a cura/potatura, 4 da tagliare, 8 verranno ripiantati

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook