Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La testimonianza di una pescarese in Belgio: "Tutto bloccato in aeroporto"

La redazione
Condividi su:

In questo momento qui è tutto bloccato, siamo scesi dall'autobus a due chilometri dall'aeroporto e a piedi abbiamo raggiunto lo scalo. Ci hanno controllato biglietti e documenti d'identità dopo lasciato il pullman. La situazione è tranquilla, ma ci sono file chilometriche, diverse persone.

Sono le parole rilasciate all'ANSA da Greta Fusco, una 27enne pescarese stagista per una multinazionale a Maastricht, che descrive la situazione dall'areoporto di Bruxelles-Charleoi.

La giovane, che al momento dell'intervista era in attesa del volo Ryanair per il rientro in Abruzzo, aggiunge che in aeroporto ci sono stati due controlli, cosa che ha dato un senso di sicurezza a lei stessa e alle altre persone.

Condividi su:

Seguici su Facebook