Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Si è concluso lo stage di due settimane per 90 studenti dell'istituto Aterno-Manthonè

Condividi su:

Novanta studenti dell’Istituto tecnico statale Aterno-Manthonè concludono oggi (venerdì 5 febbraio), dopo due settimane, gli stage in aziende, associazioni, enti pubblici, Caf e studi professionali del territorio nell’ambito del progetto di Alternanza Scuola – Lavoro.

L’esperienza degli stage ha da sempre rappresentato uno dei maggiori punti di forza per l’I.t.st. Aterno Manthonè (che li ha avviati oltre 20 anni fa) e anche quest’anno la dirigente scolastica, professoressa Antonella Sanvitale, che crede fortemente nella valenza formativa del progetto, ha fatto in modo che tutti gli studenti delle quarte abbiano potuto abbandonare i banchi per due settimane, approfondendo la formazione direttamente in azienda.

Questo permetterà, inoltre, ai ragazzi particolarmente motivati di continuare l’esperienza anche nel periodo estivo.

Gli studenti delle classi terze, invece, nell’ottica di un graduale avvicinamento alla cultura d’azienda, sono attualmente impegnati nell’impresa formativa simulata attraverso la piattaforma Confao e inizieranno gli stage nel mese di giugno per continuare le attività di alternanza nei prossimi anni per un totale di 400 ore, come previsto dalla nuova normativa.

Le finalità del progetto puntano ad attuare modalità di apprendimento flessibili ed equivalenti sotto il profilo culturale ed educativo, che colleghino sistematicamente la formazione in aula con l'esperienza in situazione di lavoro.

Il fine è quello di arricchire la formazione acquisita nei percorsi scolastici e formativi con l’acquisizione di competenze spendibili nella vita e nel mercato del lavoro; favorire l'orientamento dei giovani per valorizzarne le vocazioni personali, gli interessi e gli stili di apprendimento individuali; realizzare un organico collegamento delle istituzioni scolastiche e formative con il mondo del lavoro e la società civile che promuova una cittadinanza attiva; correlare l'offerta formativa allo sviluppo culturale, sociale ed economico del territorio.

 

L’attività di alternanza scuola-lavoro è coordinato dalla docente Maria Giovanna Zincani al fine di sviluppare le competenze motivazionali e professionali, spendibili nel mondo del lavoro, attraverso applicazioni pratiche e concrete degli apprendimenti.

 

I docenti tutor sono: Anna Cardano, Miria Casaccia, Carmela Cimafonte, Antonio Di Luzio, Michela Lauriola, Rossella Lionetti, Leonardo Pantalone, Giuseppe Renzetti, Angela Zazzini.

 

Questi i nomi degli studenti:

 

Alessia Accetta, Valeria Accetta, Raffaele Antonaros, Gabriela Baiicu, Antonio Balassone, Gino Barbetta, Giorgia Bongrazio, Pietro Canonico, Emilio Castagna, Daisy Chiacchia, Joseph Chiacchia, Matteo Ciccocioppo, Remo Cichella, Alessio Cimini, Ilenia Ciommo, Clarissa Colarossi, Valentina D'Agostino, Marco D’Alessandro, Laura D’Andrea, Alessio D’Annibale, Federico D’Arienzo, Loris D’Ercole, Giulia Della Torre, Ilenia Delli Rocili, Paride Di Benedetto, Daniel Di Blasio, Luca Di Carlo, Alessia Di Cola, Giada Di Credico, Simone Di Giovanni, Tania Di Giovanni, Simone Di Giusepe, Federica Di Gregorio, Samuela Di Matteo, Luca Di Nicola, Lorenzo Di Paolo, Azzurra Di Renzo, Chiara Di Rocco, Giulia Di Sabatino, Francesco Di Sante, Amedeo Di Zacomo, Veronica Di Zacomo, Claudia Diamante, Anxhelo Dodaj, Alessia Donatelli, Claudio Falasca, Alessia Ferrante, Francesco Fierro, Lorenzo Giampietro, Antonio Gianchetta, Lorenzo Giansante, Marta Hashchyna, Alessia Hoxhaj, Alessio Ippolito, Silvia Licot, Andrea Maione, Axhela Male, Caterina Mancinelli, Federico Marchetti, Liberato Marini, Monia Marino, Matteo Marrone, Francesco Mattetti, Christian Miled, Samuele Mincone, Fabio Modesti, Valeria Morelli, Alice Morretti, Anastasia Nubile, Francesco Palestino, Ludovica Paolini, Sara Paolone, Anna Passalacqua, Andrea Perilli, Cristian Petrucci, Eleonora Pitucci, Emanuele Primavera, Ludovica Putrino, Marco Riccitelli, Giulia Rinvenuto, Giulia Rossi, Alessio Sangiuliano, Daniele Sciarra, Diego Speranza, Marco Sperti, Serenalda Stafa, Letizia Surricchio, Olena Vatamanesku, Ermes Xaferi, Martina Zaramelli.


Questo l’elenco di enti, associazioni, aziende e studi professionali che hanno ospitato gli studenti:

 

Comune di Pescara, Agenzia delle entrate, studio Debora Scurti, studio Antonella Grannonico, Walter Tosto, My car, Associazione Banco alimentare Abruzzo, studio Cristoforo Agresta, Associazione Codici, studio Massimo Berardi, Confartigianato di Pescara, Si data, Casa A.i.l., Consiglio dell’Ordine degli avvocati, studio Maurizio Cotellessa, studio Giuliano Della Volpe, Delta system, studio Renato Di Francesco, studio Enrico Costantini, studio Carlo Gabriele, studio Francesca Marchegiani, studio Mariateresa Paolini, studio Raffaele Pietrangelo, Proger spa, studio Marco Di Matteo, Marrone group spa, Agci

 

Abruzzo, studio Nevio Di Costanzo e Lucia Granchelli, studio Laura D’Angelo, studio di architettura Giovanni Anderlini e Mario Di Nardo, studio Alessandro Di Marco, Edil Barbetta snc, studio Antonio Colameco, studio Pamela Giancola, studio Adelmo Di Felice, studio Marzio Pelaccia, studio Vitale Mancinelli, impresa Di Cintio srl, studio Marcello D’Alonzo, Engineeting srl, studio Antonio Lippo, Comune di San Valentino in Abruzzo citeriore, Park hotel Villa Immacolata srl, Best Western parco Paglia hotel, Robintur spa, S hotel, Regis hotel, hotel City, Proloco Voltigno di Carpineto della Nora, Comune di Vicoli, Nut viaggi - filiale di Cepagatti, Comune di Carpineto della Nora, Comune di Roccamorice, A + c logistics, Hermitage, Seshay travelling srl, C.n.a., studio Marta Antonacci, Mario Morretti & C. snc.

Condividi su:

Seguici su Facebook