Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Concerti di Après la Classe e Mannarino: i divieti in vista dei concerti del 31 dicembre e dell'1 gennaio

la redazione
Condividi su:

Oggi il sindaco Marco Alessandrini ha firmato un'ordinanza che regola i divieti di transito, sosta e fermata nella centro di Pescara in vista dei concerti degli Après la Classe del 31 dicembre e di Mannarino l'1 gennaio.

L'ordinanza vieta dalle ore 8 del 31 dicembre alle ore 24 dell'1 gennaio 2016

  • sosta e fermata, con la rimozione forzata, sul lato mare di Piazza della Rinascita nel tratto compreso tra via Carducci e viale Regina Elena
  • sosta e fermata, con la rimozione forzata, sul tratto di Corso Umberto compreso tra piazza della Rinascita e piazza Primo Maggio

La sera del 31 dicembre, dalle ore 19 fino a fine concerto, è istituito il divieto di transito su:

  • via Carducci (dall'incrocio con via Parini fino a Piazza della Rinascita)
  • via Regina Elena (da Piazza della Rinascita all'incrocio con via De Amicis)
  • via Regina Margherita (dall'incrocio con via De Amicis fino a Piazza della Rinascita)
  • via Nicola Fabrizi (da piazza della Rinascita a via Parini)
  • Corso Umberto I° nel tratto compreso tra Piazza della Rinascita e Piazza primo maggio

L'1 gennaio 2016, dalle ore 15 fino a fine concerto, è istituito il divieto di transito su: 

  • via Carducci (dall'incrocio con via Parini fino a Piazza della Rinascita)
  • via Regina Elena (da Piazza della Rinascita all'incrocio con via De Amicis)
  • via Regina Margherita (dall'incrocio con via De Amicis fino a Piazza della Rinascita)
  • via Nicola Fabrizi (da piazza della Rinascita a via Parini)
  • Corso Umberto I° nel tratto compreso tra Piazza della Rinascita e Piazza primo maggio
Condividi su:

Seguici su Facebook