Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

San Valentino: a Novembre tornano “Cantine Aperte a Castrum Petrae” e la Processione dei Cornuti

Condividi su:

Lunedì 10 Novembre la tradizionale “Processione dei Cornuti” e poi Sabato 15 e Domenica 16 “Cantine aperte a Castrum Petrae”.

Per la settimana di San Martino il centro di San Valentino in Abruzzo Citeriore vi regalerà momenti di tradizione, riti pagani, musica, storia, artigianato, piatti tipici e vino.

Tutto rigorosamente a zero watt. E’ infatti questo lo slogan lanciato su Facebook dalla Pro- Loco di San Valentino, organizzatrice di entrambi gli eventi #0WATT.

Lunedì 10 Novembre alle ore 19 il tradizionale corteo dei cornuti, del quale si è occupata anche La7 nel video che è possibile vedere in basso, partirà dalla piazza principale e attraversando le vie del Centro Storico si accenderà con lo spoglio del “fallo”, simbolo di virilità maschile, da parte dell’ultimo sposato del paese. Al termine di canti e stornelli da parte dei partecipanti, si potrà degustare il tradizionale piatto di San Martino, lo spezzatino, nei locali pubblici del paese.

Sabato 15 e Domenica 16 Novembre sarà invece il momento di fermare il tempo e partecipare alla festa delle cantine “Cantine Aperte a Castrum Petrae”. Il Sabato dalle ore 19 alle ore 2 e la Domenica dalle 10 del mattino alle 22. Una due giorni a #0WATT dove potrete passeggiare tra le rue del Centro Storico accompagnati dalle arti a 360 gradi: musicisti itineranti, teatro, artigiani, cantastorie, giocolieri, con la partecipazione della FieraDellaDomenica e dell'Associazione L'Arte nelle Mani. In più grazie ai ristoratori che hanno aderito, si potranno degustare piatti tipici presso gli stand attrezzati e bere buon vino con cantine e cantinieri pronti ad accogliervi e farvi divertire come matti. Insomma, spargete la voce e organizzate anche un blablacar se volete; l’importante è che in questi giorni siate a San Valentino e se pensate che piova beh purteteve llù ‘mbrelle!! E quando vorrete, il Museo dei Fossili e delle Ambre, inserito nella rete museale “Pangea” e situato nei pressi della Piazza principale, è pronto a farvi vivere un salto nel passato anche con la mostra intitolata “il volo nella preistoria, i rettili volatili al tempo dei dinosauri”.

Infine un’informazione: per gli organizzatori di autobus la quota di parcheggio sarà di 30€ ad autobus e dovrà essere versata su conto paypal indicato entro e non oltre il 14 novembre. La sosta sarà consentita solo ed esclusivamente nelle aree preposte. Per tutte le informazioni necessarie ci si può rivolgere alla ProLoco di San Valentino all’indirizzo email proloco.sv@gmail.com oppure tramite Facebook .

 

Condividi su:

Seguici su Facebook